Allungamento del pene

Tecniche avanzate per ingrandire il tuo pene in due mesi

Come allungare il pene: esercizi e consigli

Come allungare il pene: esercizi e consigli

Vuoi sapere come allungare il pene in modo naturale e sicuro, standotene comodamente a casa? Vuoi smettere di doverti vergognare delle dimensioni del tuo pene? Allora sei nel posto giusto, perché tra poco scoprirai l’unico vero metodo efficace per accrescere le dimensioni del pene, al di fuori della chirurgia, il cui impiego potrebbe rivelarsi, oltre che costoso, anche molto pericoloso.

L’ingrandimento naturale del pene però funziona solo se eseguito correttamente, con esercizi manuali che nella maggior parte dei casi risultano essere sufficienti a ottenere lo scopo prefissato, senza necessità di utilizzare strumenti meccanici quali un estensore penieno. Di ausilio può essere l’assunzione, in parallelo con gli esercizi per l’allungamento del pene, di integratori alimentari specificamente studiati per favorire l’aumento delle dimensioni del membro maschile.

SizeGain Plus è uno dei più noti, dall’efficacia comprovata e comodamente acquistabile online in tutta discrezione. Gli esercizi proposti non vi ruberanno molto tempo e sono l’unico vero modo per aumentare la dimensioni del pene in modo sicuro.

Purtroppo molti ragazzi che provano ad allungare il proprio pene, agiscono in modo completamente scorretto. Seguire un programma sbagliato, non considerare con attenzione le istruzioni degli esercizi, e tentare qualche rimedio miracoloso, non sono certo buone premesse per la buona riuscita dei vostri propositi. Questa formula invece, si basa su tecniche e procedimenti già ampiamente sperimentati. Per questo motivo è importante seguire le indicazioni passo passo fornite nel manuale. Io l’ho fatto e vi garantisco che ha funzionato.

Ecco la formula per capire “come allungare il pene”Come allungare il pene

Eseguire determinati esercizi manuali è senza dubbio la chiave per ingrandire il pene  e ottenere risultati duraturi. In poche settimane sarete sorpresi dei risultati e di quanto si sia ingrandito il pene!

Prima di iniziare con l’esercizio

Prima di iniziare un regime quotidiano di allenamenti che vi permetta di sapere come allungare il pene in modo naturale, è indispensabile conoscere le basi.

ATTENZIONE:  Eseguire questi esercizi in modo errato può causare lesioni. Qui spieghiamo in modo sintetico le tecniche di base, ma per la vostra sicurezza è sempre consigliabile la supervisione di una persona esperta o l’avvalersi di un manuale in cui è spiegato nei dettagli come procedere. Grazie a questi esercizi diventerete davvero in grado di soddisfare la vostra partner in ogni momento.

Per questa tipologia di esercizi di ingrandimento, il pene dovrebbe essere in posizione semi eretta; se in qualsiasi momento dovessi avvertire dolore, prenditi una pausa e ascolta il tuo corpo.

Raccomandazioni importanti per la vostra sicurezza

  • Fare sempre un po’ di riscaldamento prima di iniziare.
  • Non esagerare con la pressione o l’intensità di esercizio.
  • Non fare questi esercizi se il pene è in piena erezione.
  • Mai eseguire sul glande

La lubrificazione è importante

  • La lubrificazione è essenziale; non eseguire mai questi esercizi se il pene non è ben lubrificato
  • Non usare sapone per inumidire o lubrificare il pene.
  • Si raccomanda l’utilizzo di vaselina, olio per bambini, o una varietà a scelta di lubrificanti per uso sessuale.

È essenziale iniziare con il riscaldamento

Come accade con i classici esercizi in palestra, se non si riscaldano adeguatamente  i muscoli,  c’è la possibilità di farsi male. Vale lo stesso anche per gli esercizi di ingrandimento del pene.
Ecco alcuni dei metodi più comuni utilizzati per il riscaldamento:

Immergere un asciugamano in acqua tiepida e massaggiare delicatamente il  pene per 5 minuti.

Fare una doccia calda e lasciare che l’acqua  penetri a fondo sulle parti intime.

Tecnica di base O

come allungare il pene tecnica O

Questa tecnica comporta l’uso del pollice e l’indice per formare una O, proprio come quando si fa il gesto  “OK.” Ovviamente nel nostro caso, pollice e indice vanno collocati alla base del pene. Le dita devono essere rivolte verso il basso; come se foste pronti a prendere qualcosa con la punta delle dita.

La mossa giusta

Una volta che la mano è in posizione, è il momento di passare dalla base alla punta del pene.

I punti fondamentali

  • Iniziare il più in basso possibile alla base del pene.
  • Smettere appena prima di aver raggiunto il glande
  • Alternare le mani per esercitare una pressione e un movimento costanti.

Non dovrebbe far male

È sempre importante prestare attenzione a eventuali campanelli d’allarme  e interrompere immediatamente qualora si avvertisse una sensazione di dolore. È comunque buona norma fare molta attenzione quando si esegue questo allenamento.

Sessioni normali

  1. Prima settimana: 100 ripetizioni al giorno
  2. Seconda settimana: 100-200 ripetizioni al giorno
  3. Terza settimana : 200-300 ripetizioni giorno

La quantità di forza impiegata deve aumentare  proporzionalmente alla resistenza che si acquisisce man mano che si affina questa tecnica . Ovviamente sia il numero di ripetizioni che la forza esercitata , variano da persona a persona. Si consiglia  pertanto di iniziare lentamente.

Giorno di riposo

È bene concedersi un giorno di riposo ogni 2-4 giorni di allenamento. È essenziale per fare in modo che i risultati si stabilizzino in modo permanente.

La costanza è fondamentale

Quanto è importante la frequenza degli esercizi per rendere il pene più grande? È fondamentale essere pazienti e costanti. Non è ovviamente possibile aumentare naturalmente, da un giorno all’altro, le dimensioni del pene senza causare lesioni, ci sono anche scarse possibilità di ottenere un pene più grande, se non si è costanti nell’esecuzione e nella ripetizione degli esercizi.

Ci vogliono tempo e dedizione. Tuttavia, può essere considerato un sollievo piacevole e di certo non stressante: pensatelo come un qualsiasi altro esercizio di routine e prendetevi un paio di minuti al giorno per fare gli esercizi.
Se vi applicate bene, sarete in grado di tranne diversi vantaggi e benefici da questa tecnica.

ATTENZIONE: Le foto seguenti mostrano un pene prima e dopo l’utilizzo di questo metodo (materiale esplicito)

Potete constatare qui sotto i risultati di uno studente , un paio di mesi dopo l’inizio e la pratica costante di questo metodo. Anche la sua autostima è decisamente aumentata e non prova più alcuna vergogna nel mostrare il suo pene. I cambiamenti variano da persona a persona, ma con la perseveranza si possono senz’altro ottenere risultati simili.

Tecniche avanzate

Quest’aumento del pene è stato raggiunto grazie a tecniche avanzate sviluppate esclusivamente da alcuni esperti, che non possiamo rivelare per questioni di copyright e rispetto.
Se il vostro obbiettivo è quello di allungare il pene occasionalmente di un centimetro o poco più, la tecnica base illustrata è eccellente; se invece siete più ambiziosi si consiglia di continuare il corso per ottenere risultati analoghi a quelli illustrati qui sotto.

come allungare il pene prima e dopo

Per sorprendere piacevolmente la vostra partner e regalarle una notte bollente che non si scorderà mai più, oltre agli esercizi potete avvalervi di integratori alimentari naturali specifici per ottenere erezioni più dure e maggiore resistenza a letto. È noto che vi sono alcune proteine e alimenti che favoriscono la durata e la potenza dell’erezione durante il rapporto sessuale, questi integratori contengono un concentrato di queste sostanze garantendo effetti immediati e sorprendenti. Una specie di Viagra naturale, insomma!

A prescindere da quanto sia appagante la dimensione del pene per una donna, quello che conta davvero è che sia grande come voi lo desiderate, ed è in questo senso che dovete agire.
Molte persone non capiscono  come le dimensioni del pene siano strettamente legate all’autostima per un uomo, e indispensabili per una sana e felice vita sessuale.

Giorgio