Allungamento del pene

Tecniche avanzate per ingrandire il tuo pene in due mesi

Come aumentare le dimensioni del pene in modo naturale

Come aumentare le dimensioni del pene in modo naturale

Come aumentare le dimensioni del pene

Come aumentare le dimensioni del pene: non sono pochi gli uomini che su internet, navigano continuamente alla ricerca di un trattamento naturale che permetta loro di ottenere questo risultato, anche perché un’alta percentuale di maschi per via delle piccole dimensioni del proprio membro, vive molto male la propria intimità: questo si riflette in una vita sessuale poco soddisfacente e un imbarazzo costante nel mostrare alla partner un organo sessuale troppo piccolo.

Per fortuna ci sono numerosi metodi per aumentare le dimensioni del pene, alcuni più efficaci e consigliati di altri, che vanno dal consumo di pillole, di attrezzi appositi, agli interventi chirurgici e manuali, fino ad altri metodi naturali come metodo Jelqing che vi mostro qui di seguito

Il metodo Jelqing non richiede l’assunzione di alcuna sostanza o di un intervento chirurgico. Tutto quello di cui dovete disporre per eseguire queste tecniche sono le vostre mani. La buona notizia è che il Jelqing garantisce risultati permanenti, anche quando interromperete gli esercizi; da questo punto di vista non c’è dubbio che si tratti di uno dei migliori metodi per aumentare le dimensioni del pene.  Per ottenere risultati ancora migliori, consigliamo l’assunzione di un integratore alimentare appositamente preparato per favorire la crescita del membro maschile. SizeGain Plus è uno dei più noti ed efficaci. Può essere comodamente acquistato online.

Il Jelqing è efficace sia per aumentare sia la dimensione che lo spessore del pene e agisce stimolando la circolazione del sangue nel pene e nei corpi cavernosi. I corpi cavernosi costituiscono la parte del tessuto molle del pene, dove scorre il sangue che aiuta a raggiungere l’erezione. Il corpo cavernoso viene così stimolato per creare nuove cellule e quindi sviluppare un pene più lungo e di maggiori dimensioni: questo è esattamente ciò che si ottiene con la tecnica del Jelqing.

Come aumentare le dimensioni del pene con il metodo Jelqing

Fase 1: Avvolgere il pene in un asciugamano caldo per alcuni minuti, in alterativa si può fare anche una doccia calda.

Fase 2: Far raggiungere al pene una posizione semi eretta, con un’erezione del 50%, quindi applicare un po’di lubrificante come vaselina, olio per bambini ecc

Fase 3: Con la mano creare un cerchio utilizzando solo il pollice e l’indice, tenendo le altre dita tese, come nel gesto “OK”.

Fase 4: Utilizzando il gesto di “OK” iniziate premendo saldamente il pene dalla base e quindi delicatamente muovete le dita verso la punta del pene, questo movimento dovrebbe durare circa 3-4 secondi, e in tutte le direzioni (su, giù e laterale).

Fase 5 : Una volta che le dita raggiungono la prossimità del glande, lasciare la presa. (Non fare il Jelqing sul glande). Eseguite questo esercizio con diverse ripetizioni, alternando di volta in volta le mani.

Fase 6: rilassamento.

La cosa più importante è iniziare lentamente e non avere fretta di ottenere subito risultati, ad esempio cominciando l’esercizio a giorni alterni e non superando i 15 minuti per sessione. Con il progredire degli allenamenti si può arrivare anche a 5 giorni settimanali consecutivi e due di riposo. La maggior parte degli uomini arriva a vedere buoni risultati già dopo poche settimane di esecuzione costante del Jelqing. Oltre ad aumentare le dimensioni del pene, vedrete che anche le vostre erezioni saranno più durature e consistenti e che migliorerà anche la vostra resistenza sessuale.

Per un effetto ancora più sorprendente potete abbinare agli esercizi l’integratore alimentare Male Extra, un concentrato di sostanze benefiche appositamente elaborato per aumentare la forza e la durata dell’erezione. Sorprendete la vostra partner con una performance da urlo!

Al fine di aumentare le dimensioni del pene grazie al Jelqing, è importante effettuare correttamente i passaggi elencati e non dimenticare di osservare i giorni di riposo, per recuperare e consolidare i risultati ottenuti

Eseguire gli esercizi in modo improprio potrebbe causare alcuni effetti collaterali come:

Effetto mazza da beseball: si verifica quando la punta del pene cresce più velocemente rispetto al resto. Ricordate di esercitare la pressione in modo uniforme dalla base del pene in tutte le direzioni, e di non praticare mai il Jelqing sul glande.

L’effetto ciambella: si può verificare dopo sessioni di allenamento intenso per via di un’infiammazione del glande che appunto si gonfia come una ciambella; di solito non comporta dolore e scompare rapidamente.

Segni rossi sulla pelle: dovuti alla rottura di capillari, che normalmente rientrano nel giro di 24-48 ore; per evitare la formazione di questo tipo di lesioni non dimenticate di iniziare con un riscaldamento di almeno 5 minuti.

Se volete imparare come aumentare lunghezza e spessore del pene, vi consiglio di scaricare questa guida, che mostra nel dettaglio e passo dopo passo, come raggiungere i vari traguardi in modo che possiate affrontare i diversi esercizi senza paura di sbagliare ed evitando lesioni che potrebbero compromettere il vostro obiettivo di aumentare le dimensioni del pene.

 

Giorgio